FiumicinoToday

Fregene, coppia gay insultata per un bacio. Fiumicino condanna: "Basta intolleranza da noi"

La ferma condanna dell'amministrazione di Fiumicino. La coppia è ora assistita dal servizio Gay Help Line

Immagine di repertorio

Una coppia gay sarebbe stata insultata a Fregene. A denunciare il fatto è l'Arcigay Roma che spiega in una nota: "La coppia, che si stava scambiando un bacio per realizzare una fotografia, è stata richiamata da un bagnante, che ha minacciato di chiamare il maresciallo del Lido per allontanarli dallo stabilimento, a causa di un bacio". 

La coppia è ora assistita dal servizio Gay Help Line. Una notizia che in poco tempo ha fatto il giro del web e non solo. Tante le posizioni di condanna sul fatto. 

"Da residente e da ‘istituzione’ voglio scusarmi con la coppia gay - dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano - Ciò che è accaduto non rappresenta in alcun modo la nostra città e i nostri concittadini. Fiumicino si è sempre contraddistinta per essere un Comune senza alcun tipo di pregiudizio. Lo dimostrano le tante iniziative messe in campo dal sindaco Montino e dalla Regione Lazio per combattere ogni forma di assurda discriminazione. Eventi che hanno sempre riscontrato una grande adesione in termini di pubblico e di gradimento. La nostra è una comunità con un grande cuore e una grande anima. Ai ragazzi vittima di questa spiacevolissima avventura va il mio forte abbraccio e l’invito a essere nostri ospiti di una delle nostre splendide attività".

"Ho potuto verificare personalmente l'accaduto grazie anche alla testimonianza di un altro bagnante che ha assistito alla scena", ha sottolineato il delegato del sindaco ai Diritti Civili Davide Farruggio che ha aggiunto: "E' un fatto che condanniamo fermamente, perché Fiumicino si è sempre distinta, negli ultimi 7 anni, per essere una città inclusiva e aperta alle istanze delle persone lgbt+. L'amministrazione Montino ha fatto e sta facendo tutto quanto nelle sue possibilità perché a Fiumicino nessuno si senta cittadino di serie B né, tanto meno, minacciato per un comunissimo bacio o un abbraccio".

"Cose del genere nella nostra città non devono più succedere - aggiunge l'assessora alle Pari Opportunità Anna Maria Anselmi -. Non è possibile che due ragazzi che si vogliono bene non possano stare in pace in spiaggia come qualsiasi altra coppia. Auspico che questi fatti facciano comprendere l'importanza di approvare una buona legge contro le discriminazioni ai danni delle persone lgbt+ che ancora, purtroppo, esistono".

"E' l'ennesimo episodio di omofobia che in questi giorni le cronache ci riportano, in tutta Italia - conclude Farruggio -. Per questo è necessario e non più rimandabile che il Parlamento approvi la legge a firma di Alessandro Zan che in questo momento è in discussione alla Commissione Giustizia della Camera. Una legge attesa da oltre 25 anni il cui unico scopo è proteggere le persone più vulnerabili e promuovere una cultura di inclusione e rispetto delle differenze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono venti in totale nel Lazio. I dati Asl del 7 agosto

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento