FiumicinoToday

Riapre il Ponte della Scafa, dal 24 settembre si potrà circolare. "Ora l'iter per quello nuovo"

La Regione: "Ora è fondamentale conoscere le tempistiche sui processi di realizzazione del nuovo Ponte della Scafa"

Buone notizie per i pendolari di Ostia e Fiumicino: il Ponte della Scafa, chiuso il 20 agosto, riaprirà al traffico il 24 settembre. Ne dà notizia, a sorpresa, la Regione Lazio quando, fino a pochi giorni fa, si vociferava una chiusura almeno fino a novembre. Potranno circolare sul ponte auto, motocicli, Cotral e mezzi di soccorso, divieto per i mezzi commerciali pesanti.

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, al termine di una riunione tecnica che si è svolta questa mattina presso gli uffici della Regione con tutti gli enti istituzionali ed i soggetti coinvolti, ha annunciato: "Grazie al lavoro messo in campo dai tecnici di Astral e da tutti i soggetti istituzionali, siamo in grado di garantire la riapertura di un'infrastruttura strategica per la mobilità di migliaia di cittadini di Fiumicino e Ostia che ogni giorno attraversano il Ponte della Scafa per andare a scuola, al lavoro o per raggiungere l’aeroporto intercontinentale Leonardo Da Vinci. La riapertura del ponte consentirà di alleviare i disagi di questi giorni e allo stesso tempo impone un’accelerazione dei tempi di realizzazione del nuovo Ponte della Scafa già appaltato dal Comune di Roma".

I pendolari, per i prossimi 20 giorni, potranno utilizzare nel navette bus a Ostia e Fiumicino (qui i dettagli), oppure marciare con il senso unico di marcia alternato. 

"Entro il 24 settembre – spiega Mauro Alessandri, assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità della Regione Lazio – Astral provvederà a portare a termine opere di consolidamento e la posa in opera di micro pali sul lato del ponte che raggiunge il X Municipio di Roma Capitale. Questo consentirà una riapertura in piena sicurezza e il proseguimento dei lavori necessari al completo adeguamento dell’infrastruttura".

ponte scafa1-4

A questo punto, sottolinea la Pisana, sarà fondamentale conoscere le tempistiche sui processi di realizzazione del nuovo Ponte della Scafa (qui il progetto), che già è stato finanziato. "A tal fine è stato chiesto al Comune di Roma Capitale, che ha già appaltato i lavori per la realizzazione del nuovo ponte, un incontro cui parteciperanno anche il Comune di Fiumicino e il X Municipio per avere una certezza sul cronoprogramma per la nuova infrastruttura di attraversamento del fiume", ha concluso Alessandri. 

Alla riunione erano presenti anche il capo di Gabinetto di Zingaretti Albino Ruberti, l'amministratore unico di Astral Antonio Mallamo, la Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo, i rappresentanti della Città Metropolitana di Roma, di Adr, della Capitaneria di Porto e dei Vigili del Fuoco e il sindaco di Fiumicino Esterino Montino che oltre il nuovo Ponte della Scafa chiede altro: "Ora è necessario un ragionamento generale su tutta via dell'Aeroporto, dove va eliminato il semaforo centrale all'altezza di via Trincea delle Frasche e realizzata una rotonda. La viabilità in questo tratto va vista infatti in un'ottica più globale, che non può limitarsi al Ponte della Scafa. Si tratta di un'area strategica non solo per Ostia e Fiumicino, ma per tutta Roma e l'area metropolitana della Capitale".

Ma non solo. "Bisogna valutare l'opzione di un secondo ponte più interno, all'altezza di Parco Leonardo, già previsto dal piano regolatore di Roma e assunto dal piano regolatore di Fiumicino. Ipotesi che, comunque, richiederebbe un intervento più a lungo termine. Ho infine proposto – ha concluso il sindaco Montino – che l'attuale Ponte della Scafa non venga demolito ma mantenuto, per ampliare la rete ciclopedonale che sta realizzando il Comune di Fiumicino, collegando così due aree archeologiche strategiche come quelle di Ostia antica e della Necropoli di Porto a Isola sacra. Senza considerare che sul vecchio ponte ci sono il collettore fognario, la condotta idrica ad alta pressione e la rete elettrica ad alta tensione, che altrimenti andrebbero rifatte".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • per fortuna c'è Zingaretti, se fosse stato per il Comune...

    • Ahahahahahahhaha...Mario sei stupendo...ahahahahahha

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvata dalla sfiducia, ma ancora in bilico: per Montanari spunta l'ipotesi commissione "badante"

  • Cronaca

    Ucciso in corso d'Italia da pirata della strada: rintracciata l'investitrice di Nereo Murari

  • Torpignattara

    Torpignattara, fiamme a uno striscione in arabo alla Pisacane. Ne spunta uno nuovo: "Più semo, mejo stamo"

  • Cronaca

    Federico morto a 15 anni per una meningite tipo C: "Nessun allarme, situazione sotto controllo"

I più letti della settimana

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Scontro Raggi Salvini sulla sicurezza, l'ira di Di Maio contro la sindaca: "Per Roma stiamo facendo l'impossibile"

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • Magliana: spari davanti un asilo nido, un uomo colpito alla testa. Ferita anche la compagna

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

Torna su
RomaToday è in caricamento