FiumicinoToday

Fiumicino batte Roma: Montino vince la scommessa, i matrimoni in spiaggia non fanno per Ostia

Nel 2018 si sono celebrati, fuori dalle sedi istituzionali, oltre 220 tra matrimoni e unioni civili a Fiumicino

Fiumicino batte Roma. Non stiamo parlando di calcio, ma sei matrimoni in spiaggia. Se il Campidoglio ha ammesso il fallimento della 'spiaggia degli sposi' voluta dal Movimento 5 Stelle che non ha sentito nessun "sì" sul mare della Capitale, il Parito Democratito e il sindaco Esterino Montino gongolano. 

Nei primi due mesi del 2019, allo Stato Civile, risultano già 33 matrimoni che si celebreranno fuori dalle sedi istituzionali. Di questi 18 sono stati prenotati sulle spiagge. Un trend che salirà per una scommessa, quella lanciata dal comune costiero, che può mettere a disposizione 51 location autorizzate tra stabilimenti e chioschi attrezzati sulle spiagge di Fiumicino, Fregene, Maccarese e Passoscuro, e altrettanto suggestive aree naturalistiche come il castello San Giorgio di Maccarese, il maniero di Torrimpietra, l'Oasi Wwf di Macchiagrande, o i borghi di Tragliata e Tragliatella.

Dal primo matrimonio sulla spiaggia di cinque anni fa, Fiumicino ormai è diventata la meta prediletta dei futuri sposini. Nel 2018 si sono celebrati, fuori dalle sedi istituzionali, oltre 220 tra matrimoni e unioni civili: 45 solo nello scorso mese di settembre, grazie anche ad una offerta più accessibile a tutti rispetto a quella proposta, e fallita, da Roma. 

"Il numero di matrimoni celebrati a Ostia è ancora a zero e di conseguenza non abbiamo incassato niente. Ci sono dei problemi con l'Agenzia del Demanio e al momento l'interlocuzione è aperta", aveva detto l'assessore al Bilancio di Roma Capitale, Gianni Lemmetti rispondendo in aula Giulio Cesare ad una interrogazione della consigliera civica di 'Roma Torna Roma' Svetlana Celli lo scorso 28 febbraio.

Il tratto di arenile individuato era quello sul Lungomare Paolo Toscanelli 180, davanti l'ex Colonia Vittorio Emanuele III. Quello dei matrimoni in spiaggia ad Ostia poteva essere un volano per accattivare turisti e residenti, ma invece è stato un flop a 5 Stelle. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento