Fiumicino Today

Maccarese, si rompe falda acquifera: resta chiusa viale di Porto

L'assessore ai lavori pubblici: "Una volta che gli allacci saranno stati effettuati, infatti, potremo procedere anche con il ripristino del manto stradale"

Slitta la riapertura a traffico alternato viale di Porto, a Maccarese, dove l'Acea sta lavorando alla realizzazione del sistema fognario.

"Mi è appena stato comunicato da Acea che la riapertura di Viale di Porto a traffico alternato, prevista a partire da questa sera, slitterà purtroppo di qualche giorno per l’improvviso sollevamento della falda acquifera causato dal maltempo di questa notte, nel cantiere tenuto dall’Azienda Comunale Energia e Ambiente. -  dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia -  Ci dispiace molto per l’inconveniente, che ricordo però essere indipendente dalla volontà di questa Amministrazione. Chiediamo ad Acea di procedere quanto prima alla riapertura di una arteria fondamentale per una larga fetta della nostra popolazione".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente stradale a Ciampino: morto 29enne, due feriti gravi

    • Cronaca

      A Roma due falsi casi di Blue Whale: cresce la paura per il gioco che spinge i giovani al suicidio

    • Politica

      Non piove, acquedotti a secco: Acea aumenta i prelievi dal lago di Bracciano

    • Centocelle

      #stradenuove | "Viale della Primavera rifatta? Solo romanelle"

    I più letti della settimana

    • Aeroporto Fiumicino: fingono di riparare strade e rubano biglietti bus per 10mila euro

    • Incendio a Fiumicino: furgoni in fiamme alle Poste dell'aeroporto

    • Fregene: torna la spiaggia sul litorale, iniziati i lavori di ripascimento

    • Maltempo a Fiumicino: case allagate a Le Vignole, squadre Acea al lavoro

    • Fiumicino si rifà il look, al via i lavori sulle strade

    • Fiumicino: sabato la Corrincomune, il palio con 210 corridori

    Torna su
    RomaToday è in caricamento