FiumicinoToday

Fiumicino: stop a voli notturni sulla pista 1 dell'aeroporto

La sospensione dell'operatività notturna sulla pista 1 è stata assunta per generare un ulteriore effetto positivo sulle zone abitate di Fiumicino, Isola Sacra, Fregene e Focene

A partire dalla scorsa notte, l'operatività sulla pista 1 dell'aeroporto di Fiumicino è stata stabilmente sospesa dalle 23 alle 6 del mattino. I decolli e gli atterraggi della fascia notturna verranno quindi concentrati sulle piste 2 e 3, nell'area più interna scalo ossia a 4-5 km da alcune zone abitate

Una ottimizzazione dell'uso delle piste durante le ore notturne resa possibile in seguito a 6 mesi di lavoro avviato da Adr ad inizio 2017 e realizzato con Enac, Enav e le principali compagnie dello scalo. La sospensione dell'operatività notturna sulla pista 1 è stata assunta per generare un ulteriore effetto positivo sulle zone limitrofe all'infrastruttura, come le aree di Fiumicino, Isola Sacra, Fregene e Focene, dove risiedono decine di migliaia di persone.

Contento della soluzione il sindaco di Fiumicino Esterino Montino: "Chiudere totalmente ai voli notturni la pista 1 dell’aeroporto è anche un riconoscimento di quanto, da lungo tempo, chiede l'Amministrazione comunale nell'interesse delle migliaia di cittadini. È un primo importante passo, un segnale di attenzione che Aeroporti di Roma, Enav ed Enac hanno dato nei confronti di tante persone che, da oggi, potranno riposare meglio e più a lungo durante la notte, grazie a una sensibile diminuzione dell'impatto acustico. Il Leonardo Da Vinci è senz'altro un’opportunità economica e turistica per Fiumicino".

Dello stesso avviso i consiglieri Erica Antonelli, Antonio Bonanni, Massimiliano Chiodi e Angelo Petrillo: "È un risultato che va nella direzione giusta, perché tutela la salute e il sonno dei nostri cittadini in un’ottica di un aeroporto rispettoso dell’ambiente che lo circonda, sempre più inserito in una visione sostenibile di sviluppo. Ma è anche un segnale importante di autorevolezza del sindaco Montino che ha contribuito a far valere le ragioni del nostro territorio al tavolo dei massimi vertici di Adr, Enac ed Enav".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • mi sono sempre chiesto chi è stato costruito prima, le case o gli Aeroporti? non e mai stato affrontato questo fatto.

  • Ma quando se so comprati casa, non avevano visto che c’era l’aeroporto !?

Notizie di oggi

  • Politica

    Rifiuti, minisindaci grillini contro Ama. Lozzi: "Roma è uno schifo e siamo tutti colpevoli"

  • Cronaca

    Ucciso in corso d'Italia da pirata della strada: rintracciata l'investitrice di Nereo Murari

  • Torpignattara

    Torpignattara, fiamme a uno striscione in arabo alla Pisacane. Ne spunta uno nuovo: "Più semo, mejo stamo"

  • Cronaca

    Simulavano furti di auto in leasing per poi rivenderle tramite un autodemolitore compiacente

I più letti della settimana

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Scontro Raggi Salvini sulla sicurezza, l'ira di Di Maio contro la sindaca: "Per Roma stiamo facendo l'impossibile"

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • Magliana: spari davanti un asilo nido, un uomo colpito alla testa. Ferita anche la compagna

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento