FiumicinoToday

Minaccia la moglie durante una lite, in casa cocaina ed un fucile a pompa

L'intervento della polizia in un'abitazione di Fiumicino. In manette un 53enne

Ha minacciato la moglie durante una lite familiare. Quando gli agenti del Commissariato Fiumicino sono intervenuti nell’abitazione, l’uomo, identificato per un uomo romano di 53 anni, è stato trovato in possesso di 4 coltelli, un fucile a pompa, una doppietta e alcuni grammi di cocaina. E' accaduto intorno alle 20:00 di lunedì 15 luglio in un'abitazione del Comune aeroportuale. 

Arrestato, dovrà rispondere di minacce aggravate, detenzione abusiva di armi e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento