FiumicinoToday

Le mascherine per i vicini di casa: il regalo dei bambini cinesi a tutto il palazzo

La sorpresa per i condomini del palazzo di via Borromini, nel comprensorio di Parco Leonardo a Fiumicino

Un suono al campanello, di questi tempi, quelli del coronavirus, è quasi una notizia. Lo diventa ancora di più quando a suonare sono due bambini cinesi che hanno deciso di regalare un disegno e una manciata di mascherine ad ogni vicino di casa. Succede nel comprensorio di Parco Leonardo, a Fiumicino, tra i palazzi di via Borromini.

Qui, al settimo piano, abita una famiglia di cinesi ma ai tempi del Covid-19 le differenze non esistono.

"Mi hanno suonato alla porta questi due bambini. Mi sono emozionato - racconta ‎Fabio Patrignani‎ a RomaToday - Mi hanno dato una busta con un cuore disegnato, metà con la bandiera dell'Italia e metà con quella della Cina, poi la scritta 'Forza Italia'. Ho aperto la busta e dentro c'erano 5 mascherine. Un gesto che di questi tempi così difficili riempie il cuore, gli voglio dire ancora e sempre grazie con la promessa che quando finirà tutto ci troveremo per festeggiare insieme".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento