FiumicinoToday

Fiumicino apre la stagione balneare: tornano spiaggia per naturisti e quella per cani

L'estate di Fiumicino si apre il 1 maggio, l'ordinanza del Sindaco Montino disciplina attività ed eventi: sul litorale divertimento ma anche regole stringenti da rispettare

Fiumicino si fa bella per le festività di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio con le pulizie straordinarie che hanno riguardato tutte le spiagge del comune del litorale romano oltre alle ville e i parchi aperti per le tradizionali scampagnate

Ma è sulla riva del mare e sugli stabilimenti che si concentra l'attenzione: a Fiumicino la stagione balneare prenderà il via mercoledì 1 maggio, per concludersi il 30 settembre. A Isola Sacra, Focene, Fregene, Maccarese, Fiumicino e Passoscuro tanto divertimento ma anche norme e regole da osservare.

Fiumicino: spiagia per naturisti e cani

Tornano la spiaggia per naturisti e quella libera per i cani. La prima è compresa nel tratto di litorale tra Fiumicino e Focene: circa 600 metri alle spalle della pineta di Focene, compresi tra via del Pesce Luna e 200 metri a sud della spiaggia antistante il radar aeroportuale. La seconda, invece, è nel tratto di litorale di circa 300 metri, dalla fine dell’abitato di Passoscuro verso Palidoro. 

Attività di kite surf sono possibili in alcuni tratti di litorale tra Fregene e Maccarese, tra Passoscuro e Palidoro, al confine nord del Comune, tra Fregene e Focene.

A stabilirlo l'ordinanza firmata dal sindaco di Fiumicino Esterino Montino, pubblicata e consultabile sul sito del Comune. 

Regole stringenti e chiare per quanto riguarda gli intrattenimenti musicali: le iniziative serali dovranno terminare entro l’1 di notte nei giorni di venerdì e prefestivi ed entro la mezzanotte tutti gli altri giorni. Necessario per tali attività ottenere il preventivo nulla osta dagli uffici comunali, da richiedersi almeno 20 giorni prima della manifestazione. 

Disciplinata anche la capienza massima di  questo tipo di eventi, 2000 persone il limite stabilito, e i decibel ammissibili. 

"L’ordinanza - fanno sapere dal Comune di Fiumicino - si applica a tutti coloro che gestiscono qualsiasi tipo di struttura destinata alla balneazione, dagli stabilimenti balneari alle spiagge libere attrezzate, ma anche a chi frequenta le spiagge libere". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento